Come scegliere una macchina per fare il pane

come scegliere la macchina per fare il pane

Stufi di impastare con la planetaria il pane e di doverlo lavorare e far cuocere impegnandoti diverse ore ogni volta? Ecco in vostro soccorso arriva la macchina per il pane, strumento che sicuramente con il boom di cuochi casalinghi ha trovato la sua collocazione in cucina.

La macchina per il pane è uno degli strumenti più utili per ottenere un buon prodotto casalingo unendo la praticità di uno strumento che fà tutto da solo alla naturalezza del buon pane sfornato fresco ogni giorno.

La macchina per il pane ovviamente non fà miracoli, prima di ottenere un prodotto buono e fragrante come quello che siamo abituati a compare, dovremo testare parecchie volte impasto e programmi di cottura, cosi da ottenere il giusto compromesso qualitativo.

Ma negli ultimi tempi, un numero sempre crescente di persone decide di acquistare una macchina per fare il pane per produrre il proprio pane fresco e salutare ogni giorno, con ingredienti diversi e selezionati.

Una così alta richiesta di mercato spinge le aziende produttrici a proporre tecnologie sempre più innovative, con  specifiche tecniche e prezzi differenti tra loro. In questo modo, le macchine per il pane sono entrate a far parte di una categoria di elettrodomestici in continua evoluzione, con grandi differenze tra un modello e l’altro, sopratutto se vogliamo una macchina per il pane che produca una discreta quantità di pane ogni giorno.

Ricordatevi sempre che la macchina per il pane, dopo l’impasto deve far raffreddare il pane al suo interno, quindi anche le tempistiche di produzione variano.

Quindi scegliere una macchina per il pane adatta alle vostre esigenze, può risultare complesso, specie se non si è degli esperti del settore.

Qui troverai approfondimenti e consigli grazie ai quali il mondo delle macchine del pane ti apparirà più nitido e riuscirai a non buttare i vostri soldi in un prodotto non qualitativo.

Con conoscenze utili potrai cercare di affrontare questo acquisto con maggiore serenità e, soprattutto, avendo le idee più chiare sul prodotto più adatto alle tue reali esigenze.


Macchina per il pane, quale scegliere?

Prima di acquistare un elettrodomestico, macchina per il pane inclusa, è bene porsi una domanda molto semplice: quali sono le mie reali esigenze? Ho bisogno e utilizzerò la macchina per fare il pane? Se si, continua pure con il nostro articolo 🙂

Un punto di partenza fondamentale per orientarsi nel vasto mercato attuale delle macchine per il pane, è quello di capire quanta quantità di pane abbiamo bisogno di produrre ogni giorno, la prima scelta quando scegliamo una macchina per fare il pane deve essere obbligatoriamente questa.

È chiaro che una persona single avrà delle esigenze diverse da chi ha famiglia quando utilizzerà la macchina del pane. I primi molto probabilmente opteranno per una macchina per fare il pane di piccole dimensioni, gli altri prenderanno in considerazione una di capienza più elevata.

Si tenga presente che da un pezzo di pane di 500 gr si ricavano all’incirca nove, dieci fette, diversamente da un pezzo di 1200 gr se ne possono ricavare anche venti.

(La macchina x il pane essenzialmente è molto utile per creare pani in bauletto che possono essere tagliati a fette, pane che rimane morbido anche il giorno dopo se creato con la giusta ricetta)

Tutte le macchine per fare il pane in commercio partono da una capienza minima di realizzazione di prodotto da 0,4 kg e alcune possono raggiungere i 4 kg di capienza.

Differenze che naturalmente andranno a incidere sul costo della macchina per fare il pane.

Fatta chiarezza riguardo al volume della macchina, possiamo occuparci della potenza. Va subito detto che maggior potenza non vuol dire maggiore qualità, anzi di solito è solo il consumo di corrente ad aumentare vertiginosamente, calcolando che negli intenti di acquisto, la macchina per il pane fatto in casa andrà utilizzata almeno 3-4 volte a settimana per 1-2 ore.

I motori più potenti serviranno a sopportare maggiormente una mole di lavoro importante, da scegliere se non vogliamo sforzare maggiormente il fornetto del pane durante il lavoro quotidiano.


Le migliori macchine per il pane da comprare

Dopo aver specificato le caratteristiche che devi valutare quando acquisti una macchina per il pane casalinga, ora è arrivato il momento di spiegarti quali sono i modelli delle migliori macchine per fare il pane.

Moulinex OW210130 Pain Doré Macchina per il Pane

Il perfetto compromesso casalingo quando stiamo cercando una macchina per il pane completa e funzionale, ottimo prodotto della mulinex con capienza massima di 1 kg di prodotto.

Offerta

Panasonic SD-ZB2512KXE Macchina del Pane con Recipiente da 1.2 kg

Macchina per il pane ideale se in famiglia siamo in 3-4 persone, ovviamente questo calcolo viene fatto sul fabbisogno giornaliero, ma di base ha sicuramente una capienza utile per questa porta.
Realizzata in acciaio inossidabile con 33 programmi per gestire e realizzare tutto quello che volete. Questo modello oltre ad avere un dispenser intelligente per lievito ed uvetta, ti permette di realizzare delle composte di frutta, molto utile se abbiamo un’orto e vogliamo che lei lavori per noi senza doverci badare durante la giornata.

Offerta
Panasonic SD-ZB2512KXE Macchina del Pane con Recipiente da 1.2 kg e Lama Impastatrice Rivestiti in...
  • Macchina del pane automatica
  • Recipiente da 1,2 kg rivestito in diamond fluorol

Imetec Zero-Glu Pro Macchina per Pane, Ciabatte e Panini Senza Glutine per Celiaci

Se siete affetti da celiachia o volete fare dei panini senza glutine questa macchina per il pane senza glutine della Imetec è sicuramente il prodotto che fà al vostro caso. Completa di accessori per realizzare i panini senza glutine già porzionati, questa macchina Imetec zero-glu ha sicuramente tutto il necessario per realizzare il vostro pane casalingo senza glutine.

Offerta
Imetec Zero-Glu Pro, Macchina per Pane, Ciabatte e Panini Senza Glutine per Celiaci, Pasta Pizza,...
  • Impasta, lievita e cuoce in autonomia pane e dolci senza glutine
  • Avvio programmabile per svegliarsi ogni mattina con il profumo del pane appena sfornato

Panasonic SD-ZP2000WXE Macchina per il Pane Automatica “Croustina”

Se in famiglia siete in tanti o volete fare una “produzione” settimanale, questa macchina x il pane della panasonic è sicuramente adatta alle vostre esigenze, con un cestello con 5 litri di portata può essere utile per realizzare diverse quantità di pane fatto in casa. 18 programmi ma un cestello di lavoro unico, per realizzare purtroppo la stessa forma ma sicuramente comoda per una produzione da congelare o da mettere sottovuoto.

Panasonic SD-ZP2000WXE Macchina per il Pane Automatica "Croustina", Pane Croccante, 18 programmi,...
  • Come dal panettiere: prepara il tuo pane in formato pagnotta con una crosta croccante e dorata
  • Cestello ovale, con rivestimento interno in ceramica antigraffio, per cucinare una vera e propria pagnotta facile da sfornare

Cosa possiamo fare con la macchina del pane?

Ovviamente la macchina pane vi consente di impastare e cuocere il pane con la vostra composizione di farine e ingredienti preferita, una soluzione comoda se vogliamo automatizzare il gesto della produzione del pane in casa.

In base agli accessori che utilizziamo e alla macchina x il pane che acquistiamo possiamo realizzare pan bauletto, ciabatte, pane francese, ma anche marmellate, yogurt e morbidi plumcake da poter consumare in famiglia a colazione.

La macchina per il pane non distingue le farine che utilizzate, quindi se collaudate la vostra ricetta con mix di farine diverse, non avrete problemi nel realizzare il pane, ricordatevi però che essendo un processo automatizzato non potrete fermarlo a vostro piacimento ma alla fine del processo di cottura e raffreddamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *